vipera di russell morso

Il veleno della vipera di Russell ha componenti emotossiche, citotossiche e neurotossiche: detto più semplicemente va a colpire i globuli rossi, le cellule e i neuroni. Please enter key search to display results. Gli occhi della vipera hanno la pupilla stretta e verticale come quella dei gatti. Difficilmente per l’uomo adulto il morso di vipera è letale, sono a rischio i bambini al di sotto degli 8 anni (a causa della massa corporea limitata) e le persone con cardiopatie e malattie debilitanti. La vipera di Russell è uno tra i serpenti più letali del mondo, che col suo veleno letale uccide migliaia di persone ogni anno: è più pericolosa del grande squalo bianco. Per il morso di questa vipera esiste un antidoto che non impedisce al dolore del morso di continuare per circa quattro settimane, con gravi danni ai tessuti. La vipera di Russel Perdita di capelli e peli pubici negli uomini, riduzione delle curve e delle dimensioni del seno per le donne: ad essere colpito dal morso del serpente è sopratutto il sistema ormonale con una sterilità nella stragrande maggioranza … Con l’arrivo della primavera, quando si va in campagna o in montagna bisogna far attenzione anche alle vipere.. Per coloro che non muoiono all’istante, in realtà molto pochi, gli effetti del morso comporta una serie di conseguenze tanto curiose quanto devastanti. E anche chi riesce a sopravvivere al suo morso rischia danni seri e permanenti. In Piemonte, Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna abita la vipera pal… La vipera di Russell è responsabile della morte di circa 10.000 persone ogni anno al mondo Oggi sulle pagine di LaTelaNera.com dedicate agli essere viventi più letali del pianeta parliamo della Vipera di Russell, probabilmente il più pericoloso fra i Viperidi. Your email address will not be published. Il morso di una vipera può essere molto pericoloso. La più diffusa, da nord a sud Italia, è la vipera comune (vipera aspis), ma in aree specifiche possono esserci specie diverse: 1. Morso di vipera nel cane, i sintomi e cosa fare Cosa fare e cosa non fare se il nostro cane viene morso da una vipera. Con un solo morso, la Daboia russellii è in grado di iniettare nelle sue vittime da 120 mg a 268 mgdi veleno, per questo è un serpente molto pericoloso. Name and email are required. Un esemplare adulto potrebbe uccid… Il morso della vipera è la nuova creazione di Alice Basso, pubblicato dalla casa editrice Garzanti. Il morso di vipera non è mortale, basta semplicemente recarsi il prima possibile al pronto soccorso più vicino. In Trentino Alto Adige si può trovare la vipera cornuta(vipera ammodytes) 2. L’indice LD50 (cioè la quantità di veleno che dev’essere inoculata per avere esiti letali) è di 0,75mg/Kg per via sottocutanea: in poche parole ne bastano 60 mg per provocare la morte di un uomo di 80 Kg. Nei casi più gravi il morso di questo rettile può portare fino alla perdita di alcune funzioni cerebrali e alla pazzia. Durante un’escursione ci si può imbattere in un morso di vipera, un evento non così sovente, vista la riservatezza di questo animale. Perdita di capelli e peli pubici negli uomini, riduzione delle curve e delle dimensioni del seno per le donne: ad essere colpito dal morso del serpente è sopratutto il sistema ormonale con una sterilità nella stragrande maggioranza del casi. ", Differenze tra pesci cartilaginei e pesci ossei, Faccia a faccia con il grande squalo bianco. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Queste due lacerazioni sono la testimonianza del morso del rettile, che può aver rilasciato il veleno: le ferite procura… About Press Copyright Contact us Creators Advertise Developers Terms Privacy Policy & Safety How YouTube works Test new features Ne bastano 50 mg per uccidere un uomo di sana e robusta costituzione. La vipera di Russell è nota per iniettare nelle sue vittime una consistente quantità di veleno dai 20 ai 270 mg (50-60 sono già sufficienti a uccidere un uomo adulto). In conformit\u00e0 al Regolamento generale europeo 679\/16, ti informiamo che questo sito utilizza i cookie non tecnici, anche di terze parti, tenendo conto delle tue scelte di navigazione, mediante profilazione. Tiziano Curto, un ventunenne di Quero Vas, si trovava in montagna con il padre per un’escursione. Per comprendere se si è stati morsi è indispensabile prestare attenzione al corpo, verificando velocemente alcuni sintomi: prima tra tutti la ferita, che si presenta sulla cute sotto forma di due piccoli fori – a volta solo uno – a distanza di un centimetro l’uno dall’altro. In Italia ci sono molte specie di ofidi (serpenti), ma sono solo le vipere (viperidae o viperidi) che hanno la caratteristica di inoculare veleno durante un morso. Nel caso clinico seguente, gli autori descrivono le modalità e le conseguenze di un morso di vipera in una donna alla ricerca di piante selvatiche.. Caso clinico Nel mese di marzo dell'anno in corso, una donna di 61 anni veniva trasportata al pronto soccorso dell'ospedale in seguito al morso di un serpente. Il morso di una vipera può avere conseguenze molto gravi. La vipera di Russell è uno tra i serpenti più letali del mondo, che col suo veleno letale uccide migliaia di persone ogni anno: è più pericolosa del grande squalo bianco. I maschi arrivano a misurare 55-60 cm, gli esemplari femminili sono mediamente di 5-10 cm più lunghi. L’elevatissimo numero di morti che causa ogni anno, soprattutto in India, è conseguenza dell’estrema povertà di queste zone, dove la maggior parte dei contadini non indossa le scarpe e diviene così facili vittima del rettile. E’ la grande quantità di veleno iniettata a rappresentare una delle caratteristiche peculiari della vipera con casi anche di 270 milligrammi; una dose spaventosa considerando che già 50 ml sono sufficienti ad uccidere un uomo. Quello noto con il nome vipera di Russell è un rettile che abita l'India e il sudest asiatico, e che detiene un primato decisamente poco onorevole.Questo animale (nome scientifico Daboia russelii) miete infatti ogni anno un numero gigantesco di vittime (alcuni parlano di 10.000), rivaleggiando con animali molto più grandi e feroci di lui. Primi rimedi per il cane e contattare subito un veterinario. Ne bastano 50 mg per uccidere un uomo, ma un morso è in grado di iniettare da 120 mg a 270 mg di veleno. La presentazione di un libro si sposa con una riflessione sulla promozione della lettura. La Vipera Berus, meglio conosciuta come marasso, è un serpente velenoso abbastanza piccolo. Poi il sangue inizia a coagulare e può portare alla morte. La vipera di Russel. L'informativa \u00e8 presente di seguito. Il 29% di coloro che non soccombono al morso della vipera di Russell sviluppa l’ipopituitarismo, una disfunzione causata dall’improvvisa riduzione nella secrezione di ormoni prodotti dall’ipofisi. Le conseguenze sono perdita di barba e peli pubici per gli uomini, delle curve su seno e fianchi per le donne e, per entrambi, la sterilità. Alice Basso è una scrittrice conosciuta dal pubblico di lettori italiani per aver inventato la splendida protagonista di una serie avvincente. Il morso della vipera eBook: Basso, Alice: Amazon.it: Kindle Store Selezione delle preferenze relative ai cookie Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili per migliorare la tua esperienza di acquisto, per fornire i nostri servizi, per capire come i nostri clienti li utilizzano in modo da poterli migliorare e per visualizzare annunci pubblicitari. Un record di omicidi per un serpente tra i più letali mai esistiti. Per coloro che non muoiono all’istante, in realtà molto pochi, gli effetti del morso comporta una serie di conseguenze tanto curiose quanto devastanti. Il morso della vipera italiana è . Il suo è un veleno potente, con un indice LD50 di 0,75 mg/kg. Morso da una Vipera Ventunenne di Belluno Ha passato attimi di terrore dopo essere stato morso da una vipera sul monte Tomatico, a 1.300 mt di altitudine. Il morso di vipera è formato da due piccoli buchetti: intorno al morso la pelle diventa gonfia, edematosa, emorragica e dolorante. Cliccando ACCETTO si esprime il consenso al trattamento dei propri dati personali mediante tali cookie. Purtroppo i due buchi non sempre sono visibili, soprattutto se sono tra il pelo più folto delle zampe. IBS.it, da 21 anni la tua libreria online Confezione regalo Vivere a lungo: la dieta della longevità per i ricercatori americani, Giove, la sonda Juno a pochi passi dall’infernale atmosfera, Zuckerberg blocca gli account di Trump a tempo indeterminato, Lussemburgo: le immagini impressionanti di una pala eolica, Spazio: il Giappone progetta il primo satellite in legno, La Corea del Sud accende il ‘Sole artificiale’ e stabilisce un nuovo record, Coronavirus: a Wuhan scoperti oltre 1.000 contagi asintomatici, USA: si rompe frigorifero, ospedale costretto a vaccinare 800 persone in due ore, Gran Bretagna: ospedali al collasso a Londra. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica The Lancet. È possibile comunque riconoscere il morso di vipera, in base all’immagine seguente. L’avvelenamento da morso di vipera porta comunque con sé alcuni sintomi caratteristici: Dolore intenso nella zona colpita, accompagnato da gonfiore ed emorragia a chiazze dopo circa 10 minuti dal morso, con crampi più o meno forti. Questa specie è molto pericolosa per l'uomo, detiene infatti il triste record di massimo avvelenatore in India, dove ogni anno circa 10.000 persone muoiono in seguito al … Riconoscere la vipera è facile: ha una testa triangolare, diversamente alla forma ovoidale degli altri serpenti, il suo corpo è piuttosto tozzo e non supera il metro di lunghezza, rimanendo sui 75-80 cm. Il morso di una vipera (nel video un tipo particolare, chiamata vipera di Russell) provoca immediato dolore. "Il morso della vipera", il nuovo romanzo di Alice Basso, si legge davvero d'un fiato. Serpente più pericoloso al mondo? Scopri in questo articolo come comportarsi e cosa fare (e non fare) nell'immediato Pur essendo il morso di una vipera un evento abbastanza raro, non è comunque impossibile trovare questa specie di serpente in campagna o nelle zone di montagna. L’allarme del sindaco Sadiq Khan, Vaccino Moderna, il CEO: ‘garantisce lunga protezione ed è efficace contro mutazioni’, Inghilterra: osservatore di uccelli scopre 1.300 monete d’oro di epoca romana, Estinzioni: ogni 27 milioni di anni un evento catastrofico stermina la vita sulla Terra, Zappano il terreno e trovano 64 monete d’oro della dinastia Tudor: il valore è enorme, Rotazione della Terra: nel 2020 ‘l’accelerazione maggiore’ mai registrata, Marte: un paesaggio misterioso ripreso dal Mars Reconnaissance Orbiter, Scoperta imponente miniera d’oro in Turchia: contiene 99 tonnellate di metallo prezioso, Rinoceronte lanoso di 20mila anni fa emerge dal ghiaccio: ‘É l’esemplare meglio conservato’, Spazio: scoperte le prime emissioni radio da un pianeta, Scoperta un’antica pietra funeraria del periodo bizantino in Israele: il dettaglio dell’iscrizione, Tempesta Filomena in Spagna, spuntano i negazionisti della neve: ‘É plastica’, Una moneta cinese di mille anni fa scoperta in Gran Bretagna: è mistero, L’intelligenza artificiale può aiutare i videogiocatori a creare i giochi del futuro, Gran Bretagna: coppia si rifugia in isola deserta per sfuggire al COVID. Scienze Naturali! Sono 10mila i morti ogni anno provocati dall‘animale dalle dimensioni che possono superare anche 1,70 metri. VIPERA DI RUSSELL (Daboia russelii) La vipera di Russell è un serpente velenoso che si trova prevalentemente nel sud-est asiatico, in Cina, a Taiwan e in India. Primi rimedi per il cane e contattare subito un veterinario. Si tratta della vipera di Russel un rettile che ha il suo habitat naturale in India ed in una vasta area dell’Asia del sudest. Più pericolosa del grande squalo bianco, più velenosa del mamba nero e con un record di omicidi degno del più spietato serial killer: è la vipera di Russell (D aboia russelii ), un serpente diffuso in India e in tutto il sudest asiatico che ogni anno con il suo morso miete migliaia di vittime (alcune fonti dicono 10.000 vittime). Il veleno della vipera di Russellha componenti emotossiche, citotossiche e neurotossiche. Tutti i diritti riservati. Il morso della vipera è un libro di Alice Basso pubblicato da Garzanti nella collana Narratori moderni: acquista su IBS a 16.90€! Questo significa che determina la distruzione dei globuli rossi, delle cellule e degli impulsi nervosi. © 2020. Nelle forme più gravi non è rara la scomparsa di alcune funzioni del cervello ed addirittura alla pazzia. Il loro aspetto è tozzo, la colorazione è di solito bruno-rossiccia, al più grigiastra. Il veleno della Daboia Russelii è degno di nota per pericolosità e complessità. Vipera di Russell: Veleno. Una ricerca pubblicata sulle pagine del Lancet ha snocciolato la terribile lista delle ricadute di un morso della vipera di Russel. Scientificamente conosciuta come Daboia russelii, è diffusa in India (e nel sudest asiatico) e fa … Il veleno è oggetto di studio per lo sviluppo di antidoti e per lo studio di nuovi farmaci che ne sfruttino le  le proprietà di coagulazione. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Scientificamente conosciuta come Daboia russelii, è diffusa in India (e nel sudest asiatico) e fa quasi 10mila vittime all’anno. Ecco il video della sperimentazione degli effetti del veleno della vipera di Russell sul sangue umano.

Week End Romantico Abruzzo Montagna, Canto 1 Purgatorio Mappa Concettuale, Ciondolo Pandora Fiore Significato, Tanti Auguri Di Buon Compleanno Giada, Rifugio Fangacci Monte Penna, L'ho Allontanata Per Paura, Buon 1 Novembre 2019, Pandora Charm Rosa, Agriturismo Corniolo Santa Sofia, La Pazienza è La Virtù Dei Forti Latino, Casa Benedica Chiusi Della Verna, Amoxicillina + Acido Clavulanico Nome Commerciale,